Tour della Cambogia 8 giorni, formula privata o di gruppo.
Il Tour può essere abbinato a visite, Tour o soggiorno mare in Thailandia e può essere ridotto a 7 giorni totali

Immagini della Cambogia: Angkor Wat, Tonle Sap, Ta Prohm

Itinerario:
Giorno 1-  Phnom Penh
Arrivo a Phnom Penh
Incontro con la guida parlante italiano in aeroporto; check in hotel (ore 14:00)
Visita al Museo Nazionale e alla sua collezione di sculture Khmer, opere etnografiche e ceramiche.
Proseguimento per il Palazzo Reale e per il mercato centrale.
Pernottamento Phnom Penh.

Giorno 2- Maekong, natura e vita quotidiana
Partenza per Kratie, cittadina sul fiume Maekong con abitazioni dell'epoca coloniale, che può essere visitata in bicicletta.
Con una imbarcazione si raggiunge Kaoh Trong, piccola isola sul Maekong, dove è possibile osservare lo scorrere della vita quotidiana dei locali in mezzo al fiume.
Pernottamento a Kratie.

Giorno 3- Maekong e natura
Crociera sul Maekong nell'area protetta di Kampi: i delfini dell'Irrawaddy e visita alla Pagoda Phnom Sambok.
Pernottamento a Kratie

Giorno 4- Kampong Cham, il fascino coloniale e Kampong Thom
Partenza per Kampong Cham e visita del Wat Nokor Bachey (tempio dell'Xl sec) e della città che ritiene atmosfera e fascino coloniale.

Proseguimento per Kampong Thom con sosta per visitare il tempio Kuha Nokor e i laboratori di scultura della pietra.
Si raggiunge Kampong Thom nel secondo pomeriggio.
Pernottamento a Kampong Thom.

Giorno 5- Kompong Khleang e il lago Tonle Sap tra paesaggi e sene di vita imperdibili
Partenza per Kompong Khleang, villaggio su palafitte in uno scenario indimenticabile e visita.
N
avigazione con imbarcazione locale sul lago Tonle Sap che si ragiunge attraverso i canali.
Nel pomeriggio si raggiunge Siem Reap.
Pernottamento a Siem Reap.

 

Giorno 6- Il cuore cambogiano, i templi Khmer Patrimonio UNESCO
Siem Reap: uno dei siti archeologici più importanti del Sud-Est asiatico su una superficie di circa 400 Kmq.
Visita di Angkhor Thom e i suoi templi: Bayon con le sue 54 torri e sculture, Baphuon, recentemente ristrutturato e che rappresenta il monte Meru, la bellissima terrazza degli elefanti che serviva per le cerimonie pubbliche, e la terrazza del Re Lebbroso (la statua nuda è una replica e l'originale è nel museo di Phnom Penh che avrete visitato il primo giorno).
Nel pomeriggio visita dell'imponente Angkor Wat e tappa al Ta Phrom, tempio ricoperto dalla giungla il cui ingresso, ricoperto dalle gigantesche radici di un ficus, è tra i più riprodotti in fotografia.
Pernottamento a Siem Reap.

 

Giorno 7- Escursione e visite a Koh Ker e Beng Melea, templi nella giungla.

Si raggiunge Koh Ker, che fu per un breve periodo capitale reale, in un paio di ore attraverso una strada che taglia le campagne.
Sito poco visitato dai turisti e godibile, ingoiato dalla giungla per quasi mille anni, è considerato  “one of the marvels of Cambodian monumental heritage” dall'UNESCO.
Si prosegue per Beng Mealea, altro tempio ricoperto dalla foresta dove la forza della natura e la bellezza del luogo è di notevole suggestione.
RIentro a Siem Reap e pernottamento.

Giorno 8- Siem Reap

Mattina libera (camera disponibile fino le ore 12:00) e transfer all'aeroporto.

Fine dei servizi

Per altre possibilità e offerte sulla Cambogia vai a questa pagina.

Contattaci per maggiori informazioni e per un preventivo.

Cosa ci occorre sapere:
Date del viaggio
Numero dei partecipanti
Bambini sotto i 12 anni
Hotel di partenza a Bangkok