Koh Kood

Koh Kood

Quando e come andare, clima, offerte con volo o passaggio auto e barca per Koh Kood.
Resort e spiagge nella piu' bella isola dell'arcipelago di Koh Chang.

Se quello che cercate e' innanzitutto belle spiagge e acqua turchese, quiete e relax, se siete appassionati di natura (bellissime le cascate Klong Chao nella giungla che formano una gran piscina dove si puo' fare il bagno), di canoa nel fiume o nell'oceano, di passeggiate nel verde o alla scoperta di Ao Salat, autentico villaggio di pescatori, di snorkeling nelle vicine isole disabitate di Koh Rang, di escursioni in mountain bike, Koh Kood e' la destinazione ideale per voi.

Koh Kood ( Koh Kut, Ko Kud) e' infatti una bellissima isola, con splendide spiagge bianche, che si trova vicina al confine con la Cambogia, ed ha una superficie di circa 115 Km quadrati che ne fa la quarta isola per grandezza in Thailandia.

Il periodo migliore per visitare Koh Kood e' da Novembre fino a tutto Aprile.
Isola che ha ancora una sua forte identita', mantenuta anche da un turismo prevalentemente thailandese, i suoi resort sono spesso piacevoli costruzioni in stile tradizionale thai e orientale di gran gusto nelle spiagge e baie del lato Ovest.
I grandi hotel anonimi qui sono banditi.

Koh Kood ha tra gli altri il grande vantaggio che e' facile da raggiungere anche senza prendere un volo interno.
Difatti potete arrivare all'imbarco dell'isola o con un volo da Bangkok su Trad oppure anche e piu' semplicemente in auto.
A Laem Sok si puo' prendere un motoscafo e si raggiunge l'isola in 60/90 minuti.
Contattateci per avere un preventivo comprensivo di: transfer con auto o volo, transfer dall'aeroporto di Trad a Laem Sok, barca per Koh Kood e pernottamento in resort con bungalow balinesi o case in stile thai.

Pronti a saperne di piu'?

Richiedi info e preventivo per voli, passaggio barca e hotel!